548DAB Magie di Omnia: Venite su Omnia

lunedì 30 novembre 2009

Venite su Omnia

Tra le tante folli magie operate per l'uscita del romanzo, non poteva mancare l'incantesimo di teletrasporto da manuale: il Concorso Letterario. Eccolo, con tanto di Bando e Scheda di partecipazione. Ne accennerò sicuramente domani alla presentazione di Torino (Feltrinelli in piazza CLN, per ricordare). Voi potere leggerne qui e sul sito


Presentazione del Concorso
La casa editrice “La Corte Editore” di Torino in collaborazione con l’associazione culturale “Rearte” bandisce il primo concorso letterario “Passaggio su Omnia” in occasione del lancio del romanzo “LE MAGIE DI OMNIA – IL SIGNORE DEL DESTINO” dello scrittore esordiente Fabio Cicolani, nato a Rieti, cresciuto in provincia e residente a Bologna. Il concorso, riservato ai giovani scrittori amanti della letteratura fantastica, ha lo scopo di mettere alla prova la fantasia e la comprensione del testo dei partecipanti, con la creazione di un’opera inedita che parte da uno spunto prestabilito, inscindibilmente legato al romanzo in uscita.
È l’occasione perfetta per ogni scrittore in erba di mettere alla prova le proprie doti di narratore, avendo come riferimento una storia dalle mille sfaccettature e risvolti fantastici. Il premio in palio è tra i più ambiti: la pubblicazione cartacea. Infatti, il racconto vincitore, verrà pubblicato in una speciale appendice inserita appositamente nella seconda ristampa del romanzo.
La giuria di esperti è coordinata dalle presidenti dell’Associazione e capitanata dall’autore stesso del libro, quest’ultimo ardentemente curioso di ammirare la propria creazione vista con altri occhi, vedere i propri personaggi prendere vita per mano di scrittori alle prime armi mossi da talento e fantasia, come lui stesso è stato alla loro età.
La scrittura per ragazzi incontra i ragazzi, che per la prima volta ne diventano artefici oltre che fruitori. Una circostanza favorita dal boom dei baby scrittori nell’ambito fantasy, nella rosea speranza che, mettendosi alla prova per il concorso, i giovani autori rivelino un’aspirazione latente di cantastorie.

Qui la scheda di partecipazione e il bando.


Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page