548DAB Magie di Omnia: Bozzetti

lunedì 3 agosto 2009

Bozzetti

Stamattina risveglio importante. Ho ricevuto dall'editore il bozzetto della copertina. Senza svelare troppo (sono già stato richiamato per l'indovinello) l'illustrazione prevede la presenza massiccia di un personaggio in particolare. Le prime impressioni? 'Mazza se è figo.

Ok ho già svelato troppo. Cercherò di continuare a camminare sul filo del rasoio. L'illustratrice, Nell Fallcard, è bravissima, ma questo si sapeva. La cosa più sconvolgente è vedere una creazione che nasce da una tua idea e prende forma nella mente di qualcun altro. Quella stessa idea, magari molto precisa e delineata, assume una forma nuova nel bozzetto, al di sopra delle tue aspettative, con picchi di ingegno notevoli.

Da creativo, spesso mi rendo conto che è difficile mettere insieme tanti input e creare un qualcosa che soddisfi tutte le richieste o che, con la sua bellezza e originalità, superi la delusione per non aver soddisfatto alcune direttive. Beh Nell c'è riuscita. Ha creato un personaggio molto accattivante, con una presenza notevole, come Tom Hanks in Cast Away regge il peso di uno spazio che incombe ma che lui riesce a dominare e a saltarne fuori maestoso e fiero.

Fiero. Sì sono fiero che delle semplici parole possano aver fatto scaturire dalla mano e dalla mente di una ragazza così talentuosa una creazione così coinvolgente.
Brava Nell.

Le impressioni... beh... a caldo perplessità. Per alcune scelte, come di dicevo, diverse dalle direttive. Ma una creazione artistica non può essere vivisezionata, va guardata nel suo insieme, in quello che trasmette nel complesso. La prima impressione si può tradurre in maestoso e terribile. Allora è lui. E più lo guardo più mi affascina.
Allora sì, è proprio lui.
Visto, si stampi.


Etichette:

1 Commenti:

Alle 3 agosto 2009 12:19 , Blogger Laura Pozzi ha detto...

Sempre più curiosaaa!!! :D

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page