548DAB Magie di Omnia: Rieccomi

martedì 11 novembre 2008

Rieccomi

Mi scuso per essere stato assente. Non è stato professionale da parte mia avervi coinvolto in questa avventura e per poi abbandonarvi. Il progetto "Omnia" non è morto, era malato, ora è in convalescenza.


Facciamo il punto della situazione. In questo preciso momento della mia vita ho avuto sconvolgimenti tali per cui la scrittura è passata in secondo piano. Sto riprendendo. Nel frattempo non tutto si è fermato. La Bottega delle Cose Preziose ritornerà al Fantasio in aprile, un piccolo editore mi ha offerto la pubblicazione del romanzo, che però, come avevamo sospettato, ha bisogno di un pesante editing. Non scendo nei dettagli anche perchè non ne ho molti. Ho partecipato al concorso "Un esordiente per Sanctuary", non nutro molte speranze, ma quelle che nutro si tengono attaccate alla vita con unghie e denti. Ho scritto un romanzo breve per una collana, è in fase di revisione e poi lo spedirò.
Nel frattempo "Le Magie di Omnia" hanno subito lo sconvolgimento che annunciavo.
E sappiate comunque che la vita su Omnia non è finita anzi!
Prossimamente tornerò con i nuovi post delle vecchie rubriche.
Sono tornato!

Etichette:

6 Commenti:

Alle 11 novembre 2008 23:33 , Anonymous Anonimo ha detto...

Caro Fabio,
non avevo dubbi...e ti capisco perchè anche io ho affrontato giganti marini ma sono riemersa!!. Quindi siamo tornanti in 2!!.
Sono contenta per te ovviamente e appoggio sempre Omnia perchè so che tutti gli animali, i fiori, le piante, gli oggetti, i personaggi che hanno solo iniziato a mettere fuori la testa e farsi conoscere sono vivi e vegeti e stanno bene su Omnia!!.
A presto.
Linda

 
Alle 12 novembre 2008 05:26 , Anonymous Mirco ha detto...

Bentornato!!! :D
fammi sapere se hai letto il mio racconto per Sanctuary.

 
Alle 12 novembre 2008 07:21 , Blogger Il signore in giallo ha detto...

FINALMENTEEEE. I duri non mollano mai.
Un abbraccio
LB

 
Alle 12 novembre 2008 11:04 , Blogger Fabrizio Valenza ha detto...

Oh finalmente una bella notizia!! Chi la dura la vince, Fabio.
Complimenti per tutto.
Fabrizio

 
Alle 4 dicembre 2008 00:19 , Blogger Laura Pozzi ha detto...

Meno male! :D Metticela tutta Fabio! Non perdere mai la speranza!!!

 
Alle 16 maggio 2010 07:49 , Anonymous Michela ha detto...

Ciao, sono incappata in questo post e non posso non commentare. Ti ringrazio per aver raccontato la tua esperienza. Sono un'aspirante scrittrice. Faccio i miei "esperimenti" con i racconti per bambini. Volevo solo dire che io non mollo, anche se la strada dello scrittore e' impervia. Come scrittrice emergente, ho trovato attenzione verso i miei lavori da parte di questa casa editrice della mia zona, La Caravella. Hanno dieci diverse collane. Vorrei rientrare ne Le Vele, cioe' quella dedicata ai bambini. Incrocio le dita per me e per te! Michi

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page