548DAB Magie di Omnia: La seconda recensione - Sara Calabrese

mercoledì 8 agosto 2007

La seconda recensione - Sara Calabrese

Come promesso riporto la seconda recensione del romanzo, opera di Sara Calabrese, una ragazza straordinaria che ha letto il romanzo in due giorni e ne è rimasta molto coinvolta. Ribadisco che non l'ho pagata...

NOTA: questo post riguarda la versione precedente del romanzo definitivo, in libreria da novembre 2009 con trama e personaggi diversi


"Mentre leggevo“Prodigi Elementari”ero così rapita dalle parole che scorrevano sotto il mio sguardo che le pagine sembravano volare sotto le dita. Più andavo avanti e più mi appassionavo tanto che quando sono arrivata alla fine quasi non me ne sono resa conto e non ho potuto fare a meno di stupirmi..."


"...Il romanzo comincia ad appassionare alla prima pagina e finisce all’ultima ma anche se cattura fin dall’inizio è a metà che da il meglio di se. Lo stile semplice e lineare che non sfocia mai nella banalità lo rende adatto ad essere letto da un adulto come da un bambino. I personaggi sono così reali che ognuno di noi può trovare un po’ di se in quelle coraggiose bambine a cui è tanto facile affezionarsi e forse è proprio questo che rende il libro così coinvolgente. La carta vincente però è sicuramente Omnia perché è un mondo così sfaccettato e complesso da dare l’impressione che esista davvero. Mi stupisco di essere stata uno dei primi a leggere questo romanzo così bello e ogni volta che ci penso mi sento felice e non posso fare a meno di aspettare con ansia il secondo".

Non posso che ringraziarla e mandarle un mazzo di fiori virtuali.

NOTA: questo post riguarda la versione precedente del romanzo definitivo, in libreria da settembre 2009 con trama e personaggi diversi

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page