548DAB Magie di Omnia: Eroi qualunque

mercoledì 22 agosto 2007

Eroi qualunque

E' in arrivo anche in Italia (il due settembre in prima serata su ItaliaUno) una serie televisiva che ha spopolato in America la scorsa stagione. Si chiama H E R O E S e condivido in pieno l'entusiasmo planetario per questo telefilm che sfonda il concetto stesso di film seriale per la tv e atterra in territorio cinematografico. I mezzi, la storia, i personaggi, il marketing, sono cinematografici, non televisivi e questo fanno di H E R O E S uno dei prodotti televisivi migliori degli ultimi anni.


La serie racconta la/le storia/e di diverse persone, persone qualsiasi con vite normali e speciali a loro modo, ma comunque vere, quotidiane. Queste persone scoprono di avere abilità speciali, superpoteri, che spesso non sanno controllare nè da dove provengano, eppure fanno parte di loro. Cercano perciò di convivere con questa scoperta, nella maniera più disparata, alcuni abbracciando anche la strada del male o del profitto personale.
Non è mia intenzione usare questo blog per pubblicizzare cose al di fuori del contesto, ma mi sento di consigliare (come ho già fatto) un prodotto in ogni caso di stampo narrativo che ho trovato molto affine alle tematiche che ho voluto sviluppare nel mio romanzo. Infatti, al di là della coltre scintillante della magia di Omnia (e del fantasy) i personaggi che ho creato non sono eroi, sono bambine qualsiasi che ricevono doni speciali con i quali devono imparare a convivere e che scaturiscono da loro stesse, non sono del tutto estranei alla loro natura.
Quello che hanno fatto i creatori della serie è la stessa cosa che avevo intenzione di fare io con queste sei bambine: renderle speciali nella loro normalità. Tutti possiamo essere eroi.
Il mantra della prima stagione è: "save the cheerleader, save the world". E' tutto racchiuso in questa frase: salva la cheerleader (una figura qualunque, che non è nemmeno un professione ed è rinchiusa non solo in uno stereotipo di superficialità ma anche nelle mura spesso troppo strette di una scuola superiore) e salverai il mondo (la cosa più grande e imprtante che si possa fare)".
Per parafrasare, anche in "Prodigi Elementari" vale il mantra "salva la bambina e salverai la scuola"!

Vi riporto il link del sito italiano non ufficiale della serie, ricco di news, foto e curiosità:
Heroes Italia
I due ragazzi che lo gestiscono presto verrano arruolati come lettori test per il romanzo. Stay tuned!


Etichette:

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page