548DAB Magie di Omnia: Tiriamo le somme

venerdì 6 luglio 2007

Tiriamo le somme

Oggi ho ricevuto l'SMS dell'ultimo lettore test che ha terminato la lettura del romanzo. Ricapitoliamoli:

Laura Pozzi, 22 anni - Sara Calabrese, 15 anni - Gary Simbula, 27 anni - Annamaria Donini, 43 anni - Lucrezia, 11 anni - Arianna, 9 anni.



Nel frattempo qualcuno si è aggiunto, altri hanno ritardato e alcuni si sono persi. Fatto stà che:

Laura Pozzi La sua recensione è stata postata nel blog. Altre ne arriveranno.

Sara Calabrese E' stata la più veloce. L'ha letto in 3 giorni e lo ha adorato, ne è entusiasta. Presto arriverà la sua recensione.

Gary Simbula E' stato il più critico. L'ha letto e mi ha fatto delle annotazioni di taglio narrativo e altre personali. Il libro gli è piaciuto. In certi punti era più perplesso. Ho molto apprezzato la sua onestà e la sua precisione. Presto anche la sua, di recensione.

Annamaria Donini Anche lei lo ha apprezzato. Ci ha messo un po' di più per leggerlo per motivi di lavoro, ma si è appassionata e mi ha fatto molti complimenti. Recensione a breve.

Lucrezia E' la nipote di Annamaria. Ha avuto il libro in questi giorni perchè la zia doveva finirlo. Il suo giudizio rimane sospeso.

Arianna E' sparita. Probabilmente adesso è in vacanza. Quando era disponibile lei non avevo la copia con me, adesso che ce l'ho, non c'è lei. Sarà destino...

Pandemyc E' l'amministratore supremo del sito dragonisland, malsopportava il fantasy con i ragazzini, tanto più undicenni, tanto più bambine. E' amante del fantasy puro, cappa e spada e D&D. Convertito. Il libro gli piace, lo emozione e lo diverte. Anche la sua recensione non si farà attendere.

Emma BranderE' una scrittrice di fantasy. Bravissima. E' soprattutto un'amica, per questo non volevo che lo leggesse e rischiasse l'imparzialità. Ha insistito e io ne sono felice. Mandato in questi giorni. Il suo responso si farà attendere...

Detto questo, per adesso i pareri favorevoli sono al 100%. Francesco Falconi mi ha saggiamente detto che conta il parere favorevole della casa editrice.
Nulla da eccepire.
Ho risposto che se fosse gratuto stampare e spedire tutto, continuerei a regalare le copie del romanzo, come ho fatto con il mio cortometraggio.
Donare bei momenti spensierati dove la fantasia, anche infantile perchè no, galoppa libera, vale molto di più dei soldi che non avrò mai, visto che a scrivere non si guadagna. Per cui non c'è niente di male se comincio a far sorridere - e a sorridere - già da adesso...

NOTA: questo post riguarda la versione precedente del romanzo definitivo, in libreria da settembre 2009 con trama e personaggi diversi


Etichette:

1 Commenti:

Alle 29 agosto 2007 07:38 , Anonymous rossella ha detto...

arrghhhh voglio leggerloooooo!!!!!!!!

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page