548DAB Magie di Omnia: Iniziò così

lunedì 30 aprile 2007

Iniziò così

Stamattina, molto presto, ho fotocopiato la lettera di presentazione e il materiale 14 volte, da mandare a 14 diversi, selezionati, editori. Con il ponte del primo maggio, molte cartolibrerie sono chiuse. Spero che “Il Matitone” sia aperto, così potrò acquistare le buste, e le stecche per rilegare le fotocopie. Rifinirò le buste e via! In posta oggi pomeriggio… si spedisce tutto (compreso il racconto per il RiLL) e… incrociamo le dita.
Detto questo, mi sento in dovere di riportare le mie emozioni di adesso. Perché non torneranno. L’entusiasmo, la spinta e la carica che provo ora, cambieranno, si smorzeranno alla prima lettera di rifiuto standard, o esploderanno con la prima chiamata dell’editore.
Io ci spero e ho la sensazione che ce la farò. Posso essere sincero con voi. Credo sarà un successo. Ho avuto SOLO riscontri positivi fin ora. Ho due editor bravissime che revisionano quello che scrivo. Le idee non mancano. Manca lo spazio per gli esordienti. Però non credo alla leggenda metropolitana secondo la quale gli editori non capiscono una mazza e si lasciano sfuggire i casi letterari. Può capitare, ma non credo sia la regola. Spesso siamo troppo legati alla nostra creatura da non vederne i difetti. È importante affrontare il mondo dell’editoria con umiltà ma anche con la sicurezza del proprio lavoro. Per questo consiglio di cercare riscontri, soprattutto negativi. Consiglio di leggere, studiare sempre e soprattutto scrivere, scrivere, scrivere. Qualsiasi cosa. Dovunque.
Ma soprattutto raccomando entusiasmo. Io ce l’ho. Ci credo.
Ho alcune strade da tentare.
Al Fantasio Festival ho conosciuto una donna straordinaria, Paola Zannoner. Lei è stata gentilissima, mi ha fornito il suo indirizzo di casa al quale mandare una copia del romanzo. Sarà lei a sottoporlo a suo marito, editor della DeAgostini. È soprattutto una buona occasione per avere un riscontro, perché ho la garanzia che, almeno, il mio romanzo verrà letto.
In più Moony Witcher/Roberta Rizzo ha in mano il materiale di cui vi parlo. Aspetto un responso anche da lei. Per quello che è riuscita a leggere mi è sembrata soddisfatta e compiaciuta. Aspetto una critica più puntigliosa e feroce. Vi farò sapere.
Per ora non ho altro da dire. Se riuscirò a spedire il materiale, ve lo farò sapere.

Ore 14:00 – Di ritorno dalle Poste. Facciamo un rapido calcolo delle spese. Escludendo quelle precedenti per la stampa della seconda stesura (enormi) comincio col calcolare queste:
16.50 euro per 15 buste e asticelle per fascicolare il materiale.
29.80 euro per spedire 15 buste (di cui una del RiLL).

Etichette:

3 Commenti:

Alle 3 maggio 2007 03:05 , Blogger  ha detto...

secondo me hai una scrittura molto particolare che colpisce molto quindi in bocca al lupo Fabio...di cuore

 
Alle 21 maggio 2007 07:28 , Anonymous Anonimo ha detto...

Grazie mille per le informazioni...Mi raccomando fammi sapere come va.
Un abbraccio
Lorenzo

 
Alle 16 luglio 2009 10:11 , Anonymous Sam ha detto...

Quindi consigli di leggere, scrivere e studiare. Questo consiglio lo prenderò come Bibbia.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page